Le piattaforme di trading sono numerose, ma sono spesso molto simili tra loro, per cui una volta imparato il funzionamento di una non è difficile utilizzarle tutte. In genere infatti vengono utilizzate delle opzioni standard che sono quelle relative ad UP/DOWN e PUT/CALL.

Sulle piattaforme standard è possibile visualizzare i movimenti di mercato in un dato momento  in modo tale da verificare se l’asset sul quale si intende investire si verrà a trovare sopra o sotto del valore di chiusura. In genere ci si trova dinnanzi un grafico con le indicazioni dei vari asset, per cui non resterà che scegliere quello su cui effettuare il proprio investimento.

Cosa bisogna guardare in questa fase? Solitamente avrete a che fare con un grafico su cui individuare quale asset opzionare. Le piattaforme offrono diverse opzioni di opzioni per cui si può scegliere di optare per il Boundary trading la cui previsione è che l’asset preso in considerazione sia all’interno o all’esterno di un dato intervallo in un dato tempo previsto. Alcune piattaforme consentono di operare con il 60-second un tipo di operazione dai tempi praticamente immediati.

Le opzioni possibili sono diverse per cui la scelta della piattaforma non è sempre semplice, in linea di massima è preferibile scegliere quelle i cui grafici coprono un tempo piuttosto lungo, minimo la settimana precedente. E’ importante scegliere le società che impieghino un breve tempo per realizzare il comando dato dal trader, il cosidetto down time deve quindi essere estremamente breve.

Un altro aspetto da considerare nella scelta di una piattaforma è valutare se sia o meno basata sul web. Una piattaforma basata sul web consente al trader di operare su diversi PC in modo da poter operare in luoghi diversi. Le piattaforme non basate sul web costringono infatti a scaricare il software della piattaforma che potrà essere utilizzata solo sul PC dove è stata scaricata. Una limitazione non indiferrente, specie nel mercato delle opzioni binarie che richiede una particolare tempestività. Molte piattaforme offrono la possibilità di operare direttamente dal telefono cellulare, un vantaggio non indifferente per chi desidera operare dovunque.