Il primo passo da compiere per investire nelle opzioni binarie è quello di iscriversi presso il sito di un broker online, ovvero una piattaforma online attraverso la quale poter operare nel trading online. Iscriversi ad una di queste piattaforme è estremamente facile e gratuito e assolutamente non vincolante. Al momento dell’iscrizione è necessario aprire un proprio conto e effettuare un deposito iniziale che, nella maggior parte dei casi si aggira intorno ai 100 euro. Una cifra che, per chi si avvicina per la prima volta a questo tipo di trading, può apparire elevata, in realtà rappresenta il minimo necessario per muovere i primi passi in questo settore. La maggior parte delle piattaforme offre contestualmente al deposito iniziale un bonus di benvenuto.

Si tratta di una somma aggiuntiva, alle volte pari alla metà del deposito effettuato, con la quale operare con le opzioni binarie. Il deposito iniziale, sul quale non vengono pagate commissioni, può essere effettuato attraverso vari mezzi di pagamento quali carte di credito, prepagate, bonifico e moneta elettronica. Per qualsiasi difficoltà o dubbio è possibile contattare il supporto tecnico attraverso vari canali quali telefono, mail, skype e chat.
Dopo aver preso confidenza con la piattaforma, in genere dal funzionamento molto semplice ed intuitivo, si è pronti per operare con le opzioni binarie.

Per prima cosa bisogna scegliere l’asset sul quale si desidera investire. L ‘asset rappresenta l’oggetto dell’investimento e può essere un’azione, una commodity (cioè un bene come il petrolio, l’oro, etc…), una coppia di valute o un indice azionario. Una volta scelto un asset su di esso si può fare un’operazione di Put, cioè prevedere che il prezzo dell’asset al termine prefissato sia inferiore a quello dello strike price, o una Call. In quest’ultimo caso il trader punta sull’incremento del prezzo dell’asset in questione rispetto allo strike price.

A questo punto non resta che decidere il valore dell’investimento e la durata dell’operazione e attendere l’evolversi degli eventi. Nella maggioranza dei casi il trader può seguire l’andamento e l’esito del proprio investimento in real time visualizzandone l’evoluzione anche graficamente in modo da avere un quadro completo che può tornare utile anche nelle operazioni successive.